Chi si ama mi segua

Chi si ama mi segua

Una campagna di sensibilizzazione sull’AIDS rivolta ai giovani: l’incidenza  dell’infezione è infatti aumentata negli ultimi anni proprio nella fascia di età 17-25 anni.

Come raggiungere questo target senza cadere in una retorica facilmente rifiutabile? Come far arrivare un discorso che sembrava essere superato?

Insieme al Drop in di Biella abbiamo allora strutturato una campagna che si svolgesse nei luoghi di ritrovo dei ragazzi: locali, discoteche. Una giornata di incontri, la consegna di una card con un applicato un preservativo e la realizzazione di una canzone RAP da mettere su durante la serata dell’evento e da far girare poi utilizzando youtube.

E se la card ha un messaggio chiaro ed immediatamente esplicito “Chi si ama mi segua” (riferito al preservativo), il pezzo RAP parla invece un linguaggio più suggestivo, in cui le paure e i disagi di quell’età sono affrontati emotivamente e toccano poi anche il tema dell’AIDS, come conseguenza temuta e inaspettata di alcuni comportamenti messi in atto senza pensarci, o per malessere.

Project Details

Cliente — Drop In Biella
Commessa — Campagna anti aids rivolta ai giovani (17-25 anni)
Attività — Strategia comunicativa e distributiva, claim, realizzazione grafica card, progettazione pezzo RAP
Website — Launch

Project Gallery